Tavole rotonde con Rosalyn Higgins a Milano e Lugano
Rosalyn Higgins, Premio Balzan 2007 per il diritto internazionale dopo il 1945 ed ex presidente della Corte internazionale di Giustizia dell'Aja, è stata ospite a Milano, il 29 maggio, e a Lugano, il 30 maggio, per due tavole rotonde sul tema del diritto internazionale, organizzate dalla Fondazione Balzan con l'ISPI, la prima, e con l'USI - Università della Svizzera italiana, la seconda.

A entrambi gli incontri, hanno partecipato Philippa Webb, Dapo Akande, Sandesh Sivakumaran, ricercatori che, coordinati da Rosalyn Higgins, hanno redatto l'opera Oppenheim’s International Law - United Nations (Oxford University Press, 2017) frutto del progetto di ricerca Balzan condotto con la metà del Premio, che sarà anch'essa oggetto di discussione.
All'incontro milanese è intervenuto Marco Pedrazzi (Università di Milano), a quello luganese Ilaria Espa (USI, Istituto di diritto - IDUSI) e Thomas Cottier (World Trade Institute - Università di Berna).
Le tavole rotonde sono state moderate da Fausto Pocar, Presidente dell'IIHL e introdotte da Enrico Decleva (Presidente della Fondazione Balzan) e Boas Erez (Rettore dell'USI).
  • stampa stampa
rimani1
informato
via mail
Scrivi la tua mail