Truth in Science, the Humanities and Religion: gli atti del Simposio Balzan 2008
È stato pubblicato dall’editore Springer il libro che raccoglie gli atti del Simposio internazionale Balzan “La verità nelle scienze e nella religione”, tenutosi a Lugano nel maggio 2008. In lingua inglese, curato da M.E.H Nicolette Mout e Werner Stauffacher, è disponibile nella rete di vendita Springer (www.springer.com, titolo “Truth in Science, the Humanities and Religion”).

Il Simposio Balzan, "La verità, nelle scienze e nella religione" Ha avuto luogo il 16 e 17 maggio 2008 a Lugano, nell'Auditorium dell'Università della Svizzera italiana e vi hanno è partecipato studiosi di diversa estrazione culturale, filosofica, religiosa e scientifica.
Cosa si intende con "La verità" è infatti la questione centrale, oggi, nel dibattito culturale, tanto per coloro che individuano una verità fondamentale nei testi religiosi, quanto per coloro che si riferiscono a una visione del mondo post-illuministica, tanto per chi crede in verità assolute quanto per chi ritiene che queste siano costruzioni sociali.

Il tema è stato affrontato in tre giorni di discussione e in quattro sessioni: Filosofia; Matematica-Fisica-Cosmologia; Scienze biologiche-Biodiversità-Sostenibilità; Storia-Scienze sociali; Teologia-Religione, quattro chiavi di lettura diverse e complementari che costituiscono la partizione contenutistica del libro.

Gli atti ora pubblicati rispecchiano il principio ispiratore del Simposio internazionale Balzan, stimolare un nuovo dialogo e aprire la strada a una migliore comprensione reciproca fra punti di vista che, troppo spesso, vengono considerati inconciliabili.

CONTENUTO

Introduzione di M.E.H: Nicolette Mout e Werner Stauffacher
sessione di apertura; messaggi di benvenuto: Piero Martinoli, Bruno Bottai
Keynote Lecture: Noi e la verità: l’inafferrabile ultima parola Simon Blackburn
sessione Filosofia
Emanuele Severino Verità, contraddizione, nichilismo
interventi: Pascal Engel, Karlheinz Stierle, Marcelo Sánchez Sorondo
sessione Matematica - Fisica - Cosmologia
Yuri Manin La verità come valore e dovere:lezioni dalla matematica; Bengt Gustafsson Riflessioni sulla verità in fisica, astrofisica e cosmologia
interventi: Kai Hauser, Paolo de Bernardis
sessione Scienze biologiche - Biodiversità - Sostenibilità
Jean-Pierre Changeux Il cervello è l’organo della verità? Robert McCredie May La scienza come scetticismo organizzato, con esempi tratti da problematiche ambientali
interventi: Marco Baggiolini
sessione Storia - Scienze sociali
Quentin Skinner Verità e spiegazione nella storia; Dominique Schnapper Il relativismo culturale: significato e limiti
interventi: Keith Thomas, Mauro Baranzini
sessione Teologia - Religione
Georges Marie Martin Cottier Fede e Verità; Mohammed Arkoun Violenza, sacro e regimi di verità; Geza Vermes La verità sulla figura storica di Gesù
interventi: Jan Assmann, Brian Hebblethwaite
sessione conclusiva; riassunto: “La verità”: temi comuni? John Richard Krebs e Simon Blackburn
chiusura: Bruno Bottai e Achille Casanova
  • stampa stampa
rimani1
informato
via mail
Scrivi la tua mail