Tavole rotonde con Rosalyn Higgins a Milano e Lugano
Rosalyn Higgins, Premio Balzan 2007 per il diritto internazionale dopo il 1945 ed ex presidente della Corte internazionale di Giustizia dell'Aja, sarà ospite a Milano, il 29 maggio, e a Lugano, il 30 maggio, per due tavole rotonde sul tema del diritto internazionale, organizzate dalla Fondazione Balzan con l'ISPI, la prima, e con l'USI - Università della Svizzera italiana, la seconda.

A entrambi gli incontri, parteciperanno Philippa Webb, Dapo Akande, Sandesh Sivakumaran, ricercatori che, coordinati da Rosalyn Higgins, hanno redatto l'opera Oppenheim’s International Law - United Nations (Oxford University Press, 2017) frutto del progetto di ricerca Balzan condotto con la metà del Premio, che sarà anch'essa oggetto di discussione.
All'incontro milanese interverranno Sergio Romano (storico, scrittore e diplomatico) e Marco Pedrazzi (Università di Milano), a quello luganese Ilaria Espa (USI, Istituto di diritto - IDUSI) e Thomas Cottier (World Trade Institute - Università di Berna).
Le tavole rotonde saranno moderate da Fausto Pocar, Presidente dell'Istituto internazionale di diritto umanitario e introdotte da Enrico Decleva (Presidente della Fondazione Balzan) e Boas Erez (Rettore dell'USI).


Martedì 29 maggio 2018 - h.18.00

Peacekeeping and Fundamental Rights:
Responsibilities of the UN

Milano, ISPI - Palazzo Clerici, via Clerici 5


Mercoledì 30 maggio 2018 - h. 18.00

Today’s Geo-political Crises and International Law:
Responsibilities of the UN

Lugano, USI - Auditorium, via Giuseppe Buffi 13
  • stampa stampa
rimani1
informato
via mail
Scrivi la tua mail