Universalità e diversità della mente: simposio a Oxford
Cosa significa che i modi di pensare dell'uomo sono insieme uno e tanti? Cosa intendiamo veramente con "modi" di pensare? Queste domande, che hanno una lunga storia scientifica e filosofica, saranno il tema del simposio Beyond Biology and Culture: Cross-disciplinary Reflections on the Universality and Diversity of the Human Mind organizzato dal Keble Advanced Studies Centre e dalla Fondazione Internazionale Balzan, all'Università di Oxford - Keble College, il 22 settembre 2018.

La giornata di discussione, coordinata da Lambros Malafouris, introdotta da Jonathan Phillips (Warden, Keble College) e da Alberto Quadrio Curzio (Vicepresidente della Fondazione Balzan "Premio"), vedrà incrociarsi le idee e le possibili risposte di eminenti studiosi europei di un ampio ventaglio di discipline (filosofia, antropologia, neuroscienze, archeologia, letteratura, storia dell'arte) e Premiati Balzan.
  • stampa stampa
rimani1
informato
via mail
Scrivi la tua mail