Balzan Annual Lecture di Anthony Grafton a Zurigo (dicembre 2010)

Anthony Grafton ha tenuto a Zurigo, lunedì 20 dicembre, all’aula Semper dell'ETH, una Balzan Annual Lecture su «Humanists with Inky Fingers. The Culture of Correction in Renaissance Europe» (Umanisti con le dita sporche di inchiostro. La cultura della correzione nell'Europa del Rinascimento). La conferenza è stata organizzata dalla Fondazione Internazionale Balzan "Premio" e dalle Accademie svizzere delle scienze, con la collaborazione del centro di Storia della conoscenza dell'ETHZ / dell’Università di Zurigo.

Lo studioso americano Anthony Grafton, Premio Balzan 2002 per la storia degli studi umanistici, è professore all'Università di Princeton, dove dirige il Centro Shelby Cullom Davis per la ricerca storica.
L’incontro è stato aperto da Ralph Eichler, Presidente dell'ETH di Zurigo, e da Peter Suter, Presidente delle Accademie Svizzere delle Scienze. Gli Accademici svizzeri Michael Hagner e Valentin Groebner sono intervenuti prima e a seguito della relazione di Grafton.

La Balzan Annual Lecture si è svolta per la prima volta in Svizzera nell’ambito del protocollo di collaborazione tra Fondazione Balzan “Premio”, Accademie Svizzere delle Scienze e Accademia Nazionale dei Lincei a favore della divulgazione di studi scientifici e umanistici di respiro internazionale.

RIMANI INFORMATO
VIA MAIL
Vuoi ricevere tutti gli
aggiornamenti sulla
Fondazione Internazionale Premio Balzan?
invia