Cordoglio per la scomparsa di Shmuel Noah Eisenstadt (settembre 2010)

La Fondazione Internazionale Balzan partecipa al cordoglio per la scomparsa di Shmuel Noah Eisenstadt, insignito nel 1988 del Premio Balzan per la sociologia.
Shmuel Noah Eisenstadt era stato premiato per aver "contribuito più di ogni altro sociologo contemporaneo a unire la teoria sociologica alla ricerca storica ed empirica nonché a promuovere la nostra conoscenza delle peculiarità, delle affinità e del compenetrarsi di società antiche e moderne in Africa, Asia, Europa, America Latina e del Nord".
Alla famiglia Eisenstadt vanno le condoglianze dei presidenti della Fondazione Balzan “Premio” Bruno Bottai, del Comitato Generale Premi Salvatore Veca e della Fondazione “Fondo” Achille Casanova.

RIMANI INFORMATO
VIA MAIL
Vuoi ricevere tutti gli
aggiornamenti sulla
Fondazione Internazionale Premio Balzan?
invia