Royaume-Uni

Rosalyn Higgins

Prix Balzan 2007 pour le droit international après 1945

Pour sa contribution fondamentale au développement du droit international à partir de la Seconde Guerre Mondiale ainsi que pour son activité scientifique, de juge et de présidente de tribunal; pour ses livres, ses recueils, ses articles et ses décisions juridiques, à la fois clairs et constructifs, novateurs et engagés pour la défense de l’état de droit et des droits de l’homme; pour son rôle de guide dans la consolidation et la diffusion du droit international moderne.

Rosalyn Higgins è il Presidente della Corte Internazionale di Giustizia dell’Aja. Ha studiato alle università di Cambridge e Yale, è stata docente nell’università del Kent a Canterbury e nelle università di Londra, Yale e Stanford. È stata membro del Comitato dei Diritti Umani delle Nazioni Unite e nel 1995 è stata la prima donna eletta alla Corte Internazionale di Giustizia.

L’enorme reputazione di cui gode deriva non solo dalla sua attività accademica, ma anche dalla sua pratica giuridica e di arbitrato. I suoi libri e articoli mostrano uno spirito sempre flessibile e allo stesso tempo avveduto e creativo con un atteggiamento misurato e la disponibilità a confrontarsi con nuovi problemi anche spinosi e ad analizzarli con chiarezza e comprensione. Parecchie delle sue pubblicazioni sono state premiate in considerazione di queste qualità.

Nel suo ruolo di docente e di giudice è una figura modello e contribuisce a dare forza al diritto internazionale nella nostra epoca di rapidi cambiamenti e di messa in discussione delle idee tradizionali. Riesce sempre nuovamente a cogliere il diritto internazionale come un sistema in grado di promuovere la pace e di sostenere lo stato di diritto e i diritti umani. Rosalyn Higgins rappresenta in maniera realistica e costruttiva la capacità di ricomporre le divergenze che spesso sorgono nel diritto internazionale. Il Premio Balzan onora i suoi molteplici contributi a una moderna comunità internazionale orientata al diritto e ai valori.

Vous voulez vous inscrire ou inscrire un ami à la newsletter de la Fondation Balzan?

Prénom
Nom
Email
Je, soussigné(e), déclare avoir lu et compris la notice d'information conformément au Règlement UE 2016/679 notamment en ce qui concerne mes droits et donne mon consentement au traitement de mes données personnelles de la manière et aux fins indiquées dans la notice d'information.
Fondazione Internazionale Premio Balzan