Switzerland/Poland

Bronislaw Baczko

2011 Balzan Prize for Enlightenment Studies

For his contribution to philosophical reflection dedicated to Rousseau’s thought and to the study of the political and social consequences of the Enlightenment on the French Revolution.

Bronislaw Baczko (*1924–†2016) ha dedicato l’intera sua opera alla conoscenza e all’analisi dell’Illuminismo francese da diversi punti di vista.
La sua prima opera, redatta in Polonia sotto il regime comunista, che ricostruisce la logica del pensiero di Rousseau, rimane un classico unanimemente riconosciuto. Egli ha in seguito sviluppato un’ampia serie di studi sulle dimensioni politiche e sociali del mondo francese dell’Illuminismo.
Ha così contribuito in modo decisivo alla rivisitazione del senso e delle interpretazioni della Rivoluzione francese, realizzata dagli storici in occasione della celebrazione del bicentenario nel 1989.
Sulla base della sua conoscenza profonda dei grandi pensatori dell’epoca, da Voltaire a Condorcet, con grande empatia ha al tempo stesso fornito una ricostruzione del mondo sociale e delle rappresentazioni nelle quali gli scrittori hanno creato le loro opere.
Per la sua profonda coerenza e per gli impliciti interrogativi esistenziali suoi propri, la sua opera testimonia la qualità eccezionale di uno studioso e di un erede dell’Illuminismo.

Insert your email address here to sign up for our newsletter with all the latest updates on the International Balzan Prize Foundation .

First name
Last name
Email
By subscribing, I confirm that I have read and understand the General Terms and Conditions of EU Regulation 2016/679, in particular with regard to my rights, and hereby consent to the processing of my personal in the manner and for the purposes indicated therein.
Fondazione Internazionale Premio Balzan