Kurt Lambeck
Australia/Paesi Bassi
Premio Balzan 2012 per le scienze della Terra solida con particolare attenzione ai contributi interdisciplinari
Per i suoi straordinari contributi alla comprensione delle relazioni tra aggiustamento isostatico post-glaciale e variazione del livello dei mari. Le sue scoperte hanno impresso una svolta radicale alle scienze climatiche.

Kurt Lambeck è nato a Utrecht, Paesi Bassi, nel 1941 e dal 1956 è cittadino australiano. Si è laureato alla University of New South Wales, Australia, ha ottenuto il Ph.D. all’ Università di Oxford e ha lavorato come geodeta presso lo Smithsonian Astrophysical Observatory e la Harvard University, Massachusetts, USA. Ha anche occupato posti rilevanti presso l’Observatoire de Paris, Département des Sciences de la Terre, Université Paris VII, e all’Institut de Physique du Globe de Paris. Dal 1977 al 2007 è stato Professore di Geofisica alla Research School of Earth Sciences della Australian National University, Canberra, dove è attualmente Professore Emerito. Nel corso della sua carriera scientifica, Kurt Lambeck ha affrontato questioni fondamentali relative al nostro pianeta basandosi tanto sulla teoria quanto sull’osservazione. All’inizio della sua attività si è dedicato allo studio del campo gravitazionale terrestre e i suoi risultati hanno trasformato le precedenti teorie sulla gravità, sulla forma della terra e sulla sua struttura interna. Ha studiato anche le cause delle fluttuazioni della rotazione terrestre in diverse scale temporali, nonché la struttura e le dinamiche della litosfera oceanica e continentale. Un altro campo in cui ha esercitato grandissima influenza è quello del rapporto esistente tra la variazione del livello delle acque marine, l’aggiustamento isostatico e il volume dei ghiacci. Ha studiato, in particolare, la storia dell’ultimo ciclo glaciale con le relative conseguenze sui cambiamenti del livello dei mari, l’evoluzione della calotta glaciale e la reazione del mantello terrestre a questi cambiamenti. I risultati da lui ottenuti hanno rivoluzionato concetti di cruciale importanza nelle geoscienze per la conoscenza della terra solida. Nel suo lavoro Kurt Lambeck ha sempre combinato punti di vista di diverse discipline, quali geodesia, geologia, geofisica, oceanografia e paleoclimatologia, dimostrando l’effettiva interdisciplinarità del suo pensiero. In questo modo ha potuto esercitare influenza in molte aree di ricerca delle scienze della terra. Kurt Lambeck è autore di diversi libri che sono un riferimento essenziale per gli studenti e i ricercatori dediti alla geodinamica terrestre.
  • stampa stampa
rimani1
informato
via mail
Scrivi la tua mail