Reinhard Strohm
Regno Unito/Germania
Premio Balzan 2012 per Musicologia
Per le sue vaste ricerche sulla storia della musica europea nel contesto dello sviluppo sociale e culturale dal tardo medioevo ai nostri giorni, e per le dettagliate descrizioni della musica vocale, specialmente della antica musica sacra di area fiamminga, e delle opere di Vivaldi, Händel e Wagner.

L’importante lavoro musicologico del Professore emerito Reinhard Strohm si estende su oltre mezzo millennio di storia della musica europea. I centri di interesse delle sue ricerche riguardano l’area franco-fiamminga del tardo Medioevo, e arrivano alla tradizione dell’opera seria di stile italiano, considerando soprattutto le opere di Antonio Vivaldi e Georg F. Händel.
Come accade in tutta la sua area di ricerca, Reinhard Strohm dispone le sue presentazioni musicologiche in un contesto di considerazioni generali di tipo storico-culturale e storico-sociale riguardanti le relative epoche in Europa. Dato che la musica vocale rappresenta il centro dell’ interesse di Strohm, egli ha incluso anche modelli poetici e riferimenti di tipo storico-letterario nelle sue descrizioni. Nel suo insegnamento quale professore presso le maggiori università in Inghilterra e in America ha saputo ispirare alla musica generazioni di studiosi
  • stampa stampa
rimani1
informato
via mail
Scrivi la tua mail