Bio-bibliografia

Italia

Francesco Gabrieli

Premio Balzan 1983 per l'orientalistica

Per il suo fondamentale apporto alla conoscenza del mondo islamico, attraverso ricerche che spaziano dalla poesia araba preislamica alla letteratura contemporanea, dalla storia del califfato a quella del risorgimento arabo, con novità di metodo e originalità di risultati.

Francesco Gabrieli è nato a Roma il 27 aprile 1904 (†1996);

libero docente di lingua e letteratura araba nel 1930;

straordinario di arabo nell’Istituto Orientale di Napoli nel 1935-38;

ordinario di lingua e letteratura araba nella Università di Roma dal 1938 al 1979, della quale nel 1980 fu nominato Professore emerito;

socio dell’Accademia dei Lincei dal 1947; vice-presidente dell’Accademia stessa dal 1982;
socio ordinario dell’Arcadia; socio corrispondente dell’Istituto Lombardo e dell’Accademia di Scienze Lettere e Arti di Palermo;
socio d’onore della American Oriental Society; socio straniero delle Accademie arabe del Cairo, Damasco, Bagdad e Amman;

dottore honoris causa della Sorbona (Parigi III) e dell’Università di Lecce;
presidente della Unione Accademica Nazionale dal 1982 al 1983.

La sua produzione scientifica ammonta a circa 200 fra libri ed articoli sulla letteratura araba e persiana, la storia e la cultura dell’Islam antico e moderno, i rapporti fra la civiltà classica e la musulmana.

Tra i suoi libri più noti:

– Al-Mamtmn e gli Alidi (1929);

– Il califfato di Hishàm (1935);

– Giamil al-Udri (1938);

– Ibn Hamdìs (1948);

– Storia della letteratura araba (1951, 2ª ed. 1959, 3ª ed. 1967);

– Alfarabius. Compendium legum Platonis (1952);

– Il risorgimento arabo (1958);

– Abù Firàs (1977);

– Gli Arabi (1967);

– Maometto e le grandi conquiste arabe (1967);

– La poésie religieuse dans l’ancien Islam (1974);

– Viaggi e viaggiatori arabi (1975);

– La storiografia arabo-islamica in Italia (1975);

– Cultura araba del Novecento (1983).

Iscriviti per ricevere tutti gli aggiornamenti sulla Fondazione Internazionale Premio Balzan.

Nome
Cognome
Email
Io sottoscritto dichiaro di aver letto e ben compreso l’informativa ai sensi del Regolamento UE 2016/679 in particolare riguardo ai diritti da me riconosciuti e presto il mio consenso al trattamento dei miei dati personali con le modalità e per le finalità indicate nella informativa stessa.
Fondazione Internazionale Premio Balzan