“Cybernetica Mesopotamica. The digital hermeneutics of archaeology” – Berna, 30.06.2022 – Forum (video, inglese)

Italia e USA

Giorgio Buccellati e Marilyn Kelly-Buccellati

Premio Balzan 2021 per arte e archeologia del Vicino Oriente Antico

Per i successi ottenuti nello studio della cultura urrita e per aver rivelato la sua importanza come fondatrice di una grande civiltà urbana, tra le più fiorenti del Vicino Oriente Antico nel terzo millennio a.C.; per aver promosso l’approccio digitale allo studio dell’archeologia; per aver coltivato gli approcci teorici a questa disciplina.

Cybernetica Mesopotamica. The digital hermeneutics of archaeology

Iscriviti per ricevere tutti gli aggiornamenti sulla Fondazione Internazionale Premio Balzan.

Nome
Cognome
Email
Io sottoscritto dichiaro di letto e ben compreso l’informativa ai sensi del Regolamento UE 2016/679 in particolare riguardo ai diritti da me riconosciuti e presto il mio consenso al trattamento dei miei dati personali con le modalità e per le finalità indicate nella informativa stessa.
Fondazione Internazionale Premio Balzan