Bio-bibliografia

Germania

Lothar Gall

Premio Balzan 1993 per la storia: società del XIX e XX secolo

Attraverso una ricerca approfondita delle fonti, un’analisi magistrale della storia sociale e un’affascinante narrazione, è riuscito a far rivivere l’ascesa e la crisi della borghesia tedesca nel quadro della storia europea del XIX e XX secolo, indicando così una nuova e promettente via allo studio della storia delle società moderne.

Lothar Gall, dottore in lettere, professore di storia medievale e moderna alla Johann Wolfgang Goethe-Universität di Francoforte s/Meno; nato il 3 dicembre 1936 a Lötzen/Prussia orientale; cittadino tedesco;

professore di cattedra all’università di Giessen nel 1968, alla Libera Università di Berlino nel 1972, a Francoforte dal 1975; professore straniero all’università di Oxford nel 1972/73;

Direttore della “Historische Zeitschrift” (dal 1975);

presidente dell ‘Unione degli Storici in Germania (dal 1992); Vicepresidente della Deutsche Forschungsgemeinschaft (Consiglio Nazionale Tedesco delle Ricerche) (dal 1992); membro della Bayerische Akademie der Wissenschaften (dal 1989) così come di numerose commissioni storiche e di consigli scientifici;

Premio Gottfried Wilhelm Leibniz della Deutsche Forschungsgemeinschaft (1987), Herbert-Quandt-Medien-Preis (1990), Grosses Bundesverdienstkreuz (1987).

Tra i suoi scritti segnaliamo:

– Benjamin Constant. Seine politische Ideenwelt und der deutsche Vormärz, Wiesbaden 1963;

– Der Liberalismus als regierende Partei. Das Grossherzogtum Baden zwischen Restauration und Reichsgründung, Wiesbaden 1968;

– Benjamin Constant, Schriften in vier Bänden, Berlino 1970/71;

– Liberalismus, Colonia 1976, Königstein 1984;

– Bismarck. Der weisse Revolutionär, Berlino 1980;

– Der europäische Liberalismus im 19. Jahrhundert. Texte zu seiner Entwicklung, 4 (Rainer Koch), Francoforte/Berlino/Vienna 1981;

– Europa auf dem Weg in die Moderne 1850-1890, Monaco 1989;

– Bürgertum in Deutschland, Berlino 1989;

– Vom alten zum neuen Bürgertum. Die mitteleuropäische Stadt im Umbruch 1780-1 820 (pubblicato e introdotto), Monaco 1991;

– ‘Der hiesigen Stadt’ zu einer wahren Zierde und deren Bürgerschaft nützlich” . Städel und sein “Kunst-Institut”, Francoforte s/Meno 1992;

– Confronting Clio. Myth Makers and Other Historians, Londra 1992 (German Historical Institute London. The 1991 Annual Lecture):

– Von der ständischen zur bürgerlichen Gesellschaft, Monaco 1993;

– Stadt und Bürgertum im Übergang von der traditionalen zur modernen Gesellschaft, Monaco 1993;

– circa 60 articoli in riviste scientifiche e raccolte di scritti.

(Ottobre 1993)

Iscriviti per ricevere tutti gli aggiornamenti sulla Fondazione Internazionale Premio Balzan.

Nome
Cognome
Email
Io sottoscritto dichiaro di letto e ben compreso l’informativa ai sensi del Regolamento UE 2016/679 in particolare riguardo ai diritti da me riconosciuti e presto il mio consenso al trattamento dei miei dati personali con le modalità e per le finalità indicate nella informativa stessa.
Fondazione Internazionale Premio Balzan