Bio-bibliografia

USA

Sewall Wright

Premio Balzan 1984 per la genetica

Per i fondamentali contributi all’interpretazione dei fenomeni genetici su cui si basa l’evoluzione e per la formulazione di modelli matematici delle variazioni delle frequenze dei geni nelle popolazioni. Per le importanti realizzazioni nei campi della genetica fisiologica, dell’allevamento degli animali e della coltivazione delle piante.

Sewall Wright è nato il 21 dicembre 1889 a Melrose (*1889 – †1988), Massachusetts;
è cittadino americano;
professore di zoologia dell’Università di Chicago dal 1926 al 1954;
professore emerito dal 1954;
membro del dipartimento di genetica dell’Università del Wisconsin dal 1954 al 1960;
professore emerito dal 1960;
membro della U.S. National Academy of Sciences (dal 1934), della U.S. Philosophical Society, della American Academy of Arts and Sciences e socio straniero della Royal Society (Inghilterra), della Royal Danish Academy of Sciences and Letters nonché socio onorario della Royal Society of Edinburgh;
dottore honoris causa delle università di Chicago, Illinois, Wisconsin, Rochester, Yale e Harvard, della Case Western Reserve University, del Michigan State College e del Knox College.

Oltre alle più di 200 pubblicazioni relative alla genetica evolutiva e delle popolazioni, alla biometria genetica, alla genetica fisiologica, alla teoria statistica, Wright è autore della seguente opera in quattro volumi:
– Evolution and the Genetics of Populations, Vol. 1. Genetic and Biometric Foundations (1968);
– Evolution and the Genetics of Populations, Vol. 2. The Theory of Gene Frequencies (1969);
– Evolution and the Genetics of Populations, Vol. 3. Experimental Results and Evolutionary Deductions (1977);
– Evolution and the Genetics of Populations, Vol. 4. Variability within and among Natural Populations (1978).

Iscriviti per ricevere tutti gli aggiornamenti sulla Fondazione Internazionale Premio Balzan.

Nome
Cognome
Email
Io sottoscritto dichiaro di letto e ben compreso l’informativa ai sensi del Regolamento UE 2016/679 in particolare riguardo ai diritti da me riconosciuti e presto il mio consenso al trattamento dei miei dati personali con le modalità e per le finalità indicate nella informativa stessa.
Fondazione Internazionale Premio Balzan