Biografia

Pakistan/India

Abdul Sattar Edhi

Premio Balzan 2000 per l'umanità, la pace e la fratellanza fra i popoli

Per il suo altruistico lavoro, durato tutta la vita, a favore dei più poveri e della pace; per essere sempre andato alla ricerca di chi ha bisogno e di cui nessuno si cura.

ABDUL SATTAR EDHI è nato nel 1928 (*1928–†2016) in India, a Bantva, un piccolo villaggio presso Joona Gurh, nello stato di Gujarat.

Nel 1947, dopo la divisione dell’ex-colonia britannica in due Stati indipendenti ma separati, India e Pakistan, la famiglia di Abdul Sattar Edhi, di religione musulmana, si trasferisce in Pakistan.

Nel 1974 Abdul Sattar Edhi crea la Fondazione Edhi che, nel corso degli anni, è diventata il più grande e meglio organizzato sistema di assistenza sociale del Pakistan e del Terzo Mondo.

La Fondazione Edhi agisce sulla base di volontariato locale e grazie a donazioni private, con spirito di tolleranza e solidarietà che trascende le barriere di razza e di religione.
Con a fianco la moglie Bilquis, Abdul Sattar Edhi lavora tuttora a Karachi, per assistere con la sua organizzazione i più poveri e i più emarginati, non solo nel Pakistan, ma anche in altri Paesi del Terzo Mondo.

(ottobre 2000)

Iscriviti per ricevere tutti gli aggiornamenti sulla Fondazione Internazionale Premio Balzan.

Nome
Cognome
Email
Io sottoscritto dichiaro di aver letto e ben compreso l’informativa ai sensi del Regolamento UE 2016/679 in particolare riguardo ai diritti da me riconosciuti e presto il mio consenso al trattamento dei miei dati personali con le modalità e per le finalità indicate nella informativa stessa.
Fondazione Internazionale Premio Balzan