Bio-bibliografia

Gambia

Ebrahim M. Samba

Premio Balzan 1992 per la medicina preventiva

Per il suo ruolo di guida nella lotta contro l’oncocercosi (cecità dei fiumi) nell’Africa Occidentale. In seno all’Organizzazione Mondiale della Sanità ha diretto il Programma di Controllo per l’Oncocercosi, grazie al quale si sono potuti proteggere dalla malattia centinaia di migliaia di esseri umani, prevenendo il pericolo della cecità. Il successo del programma ha permesso la ripopolazione di larghe e fertili regioni e ha perciò avuto importanti conseguenze sociali ed economiche per i paesi partecipanti.

EBRAHIM MALICK SAMBA è nato nel dicembre 1932 (*1932 – †2016) a Sarakunda, Gambia (Africa Occidentale);
è cittadino gambiano;
cominciò a frequentare la scuola all’età di 14 anni: terminò gli studi elementari in 4 anni (invece di 7) e quelli secondari in 2 anni;
fu abilitato a seguire gli studi universitari di tipo britannico (1949);
studi alla Legon University, Accra, Ghana, dove conseguì (1953) il B.Sc. (sciences); National University of Ireland (1953-59) con conseguimento dei M.B. e B.S. (medicina); Royal Infirmary, University of Edinburgh (1960-63), FRCS (chirurgia);
ufficiale sanitario (1961), poi nel Servizio Medico Chirurgico (1968) e infine nominato Direttore dei Servizi Medici (1974) del Gambia;
membro fondatore del Collegio per Chirurghi e del Collegio per il perfezionamento dei Medici dell‘ Africa Occidentale (1974-78);
direttore, ad interim, dell’Ufficio Regionale dell’OMS per l’Africa (1984-85);
dal 1980 direttore del programma per la lotta contro l’Oncocercosi in Africa Occidentale (OCP).
Oltre ad aver pubblicato all’inizio della sua carriera scritti riguardanti la sanità e l’igiene pubblica, Ebrahim M. Samba ha scritto recentemente (anche insieme ad altri) i seguenti articoli:
– Senghor J.E. e E.M. Samba. Onchocerciasis control: The Human Perspective. “Parasitology Today”. 4, 332-333 (1988);
– OCP Intercountry collaboration. “Acta Leidensia”, Vol. 59, 383-386 (1990);
– Onchocerciasis control in regard to PHC/BHS. “Acta Leidensia”, Vol. 59, 61-78 (1990);
– Brown K.R., Duke B.O.L., Ginger C.D., Gutteridge W.E., Le Berre R., Overbosch D., Remme J., Samba E.M., van der Kaay H.J. e Waish J.F. Symposium on onchocerciasis: Conclusions and recommendations. “Acta Leidensia”, Vol. 59, 443-456 (1990);
– Remme J., De Sole G., Dadzie K.Y., Alley E.S., Baker R.H.A., Habbema J.D.F., Plaisier van Oortmarssen G.J. e Samba E.M. Large-scale use of ivermectin and its epidemiological consequences. “Acta Leidensia”. Vol. 59, 177-192 (1990).
Di prossima pubblicazione è il seguente libro:
– The Onchocerciasis Control Programme in West Africa and its management: A lesson in Public Health.

(Ottobre 1992)

Iscriviti per ricevere tutti gli aggiornamenti sulla Fondazione Internazionale Premio Balzan.

Nome
Cognome
Email
Io sottoscritto dichiaro di aver letto e ben compreso l’informativa ai sensi del Regolamento UE 2016/679 in particolare riguardo ai diritti da me riconosciuti e presto il mio consenso al trattamento dei miei dati personali con le modalità e per le finalità indicate nella informativa stessa.
Fondazione Internazionale Premio Balzan