Bio-bibliografia

Francia

Jean-Baptiste Duroselle

Premio Balzan 1982 per le scienze sociali

Storico eminente delle relazioni internazionali contemporanee affrontate in tutte le loro dimensioni politiche, economiche, sociali e psicologiche e politologo, Jean-Baptiste Duroselle è conosciuto per la sua opera, per il suo insegnamento, per le numerose iniziative prese a favore dello sviluppo degli studi della storia delle relazioni internazionali contemporanee con spirito deciso, originale e generoso.

Jean-Baptiste Duroselle  è nato a Parigi il 17 novembre 1917 (*1917 – †1994).
Professore ai Lycées d’Orléans, di Chartres e Hoche de Versailles;
assistente di storia contemporanea a la Sorbona;
professore alle Università di Sarrebrück e Lilla;
incaricato a la Fondation Nationale des Sciences Politiques come direttore del Centre d’études des relations internationales;
dal 1964 professore di storia contemporanea a la Sorbona;
presidente del Conseil des Publications de la Sorbona;
Dottore honoris causa de l’Université Notre-Dame (Indiana) e de l’Université de Liège;
membro titolare de l’Académie des Sciences morales et politiques dal 1975.

Cenni bibliografici: Fra le opere più rilevanti si segnalano:
– Le Conflit de Trieste;
– Les Relations germano-soviétiques;
– Les Frontières européennes de l’URSS;
– De Wilson à Roosevelt;
– Le Drame de l’Europe 1914-1945;
– La Décadence (Prix des Ambassadeurs 1979).

Iscriviti per ricevere tutti gli aggiornamenti sulla Fondazione Internazionale Premio Balzan.

Nome
Cognome
Email
Io sottoscritto dichiaro di aver letto e ben compreso l’informativa ai sensi del Regolamento UE 2016/679 in particolare riguardo ai diritti da me riconosciuti e presto il mio consenso al trattamento dei miei dati personali con le modalità e per le finalità indicate nella informativa stessa.
Fondazione Internazionale Premio Balzan