I PREMIATI BALZAN 2021

News
+ comunicato stampa

I vincitori dei Premi Balzan 2021 sono:

Saul Friedländer (Francia/Israele/USA), University of California Los Angeles, per Studi sull’olocausto e sul genocidio
■ per Arte e archeologia del Vicino Oriente Antico il Premio Balzan 2021 non è stato assegnato
Jeffrey Gordon (USA), Washington University Saint Louis, per Microbioma in salute e in malattia
Alessandra Buonanno (Italia), Albert Einstein Institut, Potsdam, e Thibault Damour (Francia), Institut des Hautes Études Scientifiques Paris per Gravità: aspetti fisici e astrofisici.

I vincitori riceveranno 750.000 franchi svizzeri (circa 690.000 euro), metà dei quali da investire in ricerca. Dal 2001, infatti, il regolamento del Comitato generale Premi impone ai premiati la destinazione di metà del Premio ricevuto al finanziamento di progetti di ricerca condotti da giovani studiosi.

I nomi sono stati svelati oggi a Milano dal presidente della Fondazione Balzan “Premio”, Alberto Quadrio-Curzio e dal presidente del Comitato Generale Premi Balzan Luciano Maiani in occasione del tradizionale evento serale che si è svolto alla Fondazione Corriere della Sera.


▼ COMUNICATO STAMPA

RIMANI INFORMATO
VIA MAIL
Vuoi ricevere tutti gli
aggiornamenti sulla
Fondazione Internazionale Premio Balzan?
invia